Descrizione immagine


Agopuntura 

 

L’Agopuntura è la branca più nota della Medicina Tradizionale Cinese. L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), il massimo istituto a livello mondiale che si interessa di sanità, nel 1979 ha dichiarato l’utilità dell’Agopuntura nella cura di diverse malattie aprendo la strada in occidente all’esercizio di questa medicina. L’OMS, nell’ultimo rapporto sulle Medicine Complementari intitolato “THE WHO TRADITIONAL MEDICINE STRATEGY 2014-2023”,  ha definito strategie di supporto agli Stati membri finalizzate al rafforzamento delle medicine tradizionali e complementari nel garantire la salute della popolazione.

La bontà dell’Agopuntura è quindi oggi inequivocabile.



L’effetto terapeutico avviene attraverso l’infissione di sottili aghi in determinati punti del corpo e SENZA l’utilizzo di farmaci. Il trattamento è ben tollerato dalla stragrande maggioranza dei soggetti in quanto pressochè indolore. L’Agopuntura è una vera e propria “arte medica” e come tutte le forme d’arte è praticata con diversi stili.


Il mio stile porta a risultati immediati nella maggior parte dei pazienti, meglio apprezzabili quando il problema che si sta trattando è il dolore di qualsiasi natura, acuto o cronico, indipendentemente dalla sua localizzazione. Con il termine “immediati” intendo che entro qualche secondo dall’infissione dell’ago, il paziente apprezza una chiara riduzione del sintomo. Nella mia casistica circa l’85% dei pazienti va incontro ad un grandissimo ed immediato miglioramento, il 15% apprezza una scomparsa totale del sintomo, il 5% è scarsamente responsivo all’agopuntura (per insensibilità individuale oppure malattia-disturbo non trattabile con l’agopuntura). 

Utilizzo l'Agopuntura come prima scelta per la terapia del DOLORE di qualsiasi natura (osseo, articolare, muscolare, tendineo, nervoso, cutaneo, cefalee, ginecologico, odontoiatrico, di  natura ignota, ecc...). 


Alcuni esempi di dolori ACUTI trattabili:

  • qualsiasi dolore acuto a carico dell'apparato osteo-articolare (es. torcicollo, colpo di frusta, colpo della strega, sciatalgia, artrosi, artrite, sindrome del tunnel carpale, traumi acuti, traumi sportivi, ecc...);

  • herpes simplex;

  • herpes zoster ("fuoco si sant'antonio");

  • mal di denti; 

  • otiti;

  • nevralgia;

Alcuni esempi di dolori CRONICI trattabili: 

  • qualsiasi dolore cronico a carico dell'apparato osteo-articolare (artrosi, disturbi alle articolazioni, alle mani, al collo, alla schiena, spalla congelata, ernie e protrusioni discali, ecc...); 

  • dolore neurologico; 

  • cefalee; 

  • dolori post-intervento chirurgico;

  • arto fantasma;

  • tendinosi;

  • quando i farmaci non bastano o non sono tollerati...l'agopuntura migliora il controllo dei sintomi; 

  • supporto alla riabilitazione fisica;

  • mal di testa di diversi tipi (cefalea tensiva, emicrania, ecc...)

  • bruciori-dolori di stomaco (pirosi);

  • ciclo mestruale doloroso (dismenorrea);

  • alcuni disturbi ovarici e uterini;

  • trattamento sintomatico dell'endometriosi;

  • nevralgia facciale (es. trigemino);